01

Horienta e CAWS (China Association Warehousing & Storage)

Horienta China ha siglato un'importante accordo di collaborazione con la China Association of Warehousing and Storage (CAWS)  per lo sviluppo di piattaforme logistiche e spazi espositivi per le aziende del Made in Italy all’interno di Free Trade Zone (FTZ) selezionate.

Il Presidente di Horienta Paolo Giraud e l'Executive Vice-President CAWS dott. An Qingmin, hanno chiari gli obiettivi di questa collaborazione. Le politiche volute dal governo e dalla Direzione Generale delle Dogane cinesi, identificano nelle FTZ delle piattaforme di business privileggiate per le aziende straniere, ed in particolare per quelle italiane, produttrici di beni di alta qualità (e quindi ad alta tassazione).

La Missione della CAWS da oltre 10 anni, è quella di connettere le aziende e le organizzazioni governative (tra cui il dipartimento delle Free Trade Zones), fornendo assistenza allo sviluppo di progetti di modernizzazione dell’industria del warehousing & storage, e garantendo i diritti legali per i propri membri. CAWS redige annualmente l' Annual report on supply and demand in National logistics Markets based on national logistics market studies, organizza il rinomato  Annual Seminar on Modern Logistic e rappresenta la “voce” dell’industria attraverso I due periodici “Warehousing, Storage, Transportation and maintenance of Goods Journal” e “Logistics Technology Magazine”.
China Warehousing, storage & Logistics Website (www.caws.org.cn) è sponsorizzato da CAWS e rappresenta il portale di riferimento per questa industria.
CAWS e Horienta, stanno sviluppando una serie di servizi da offrire alle aziende italiane e che saranno presto visibili sul sito www.horienta.com. Soluzioni logistiche, sviluppo di piattaforme di e-commerce, opportunità di sfruttare tutti i vantaggi offerti dalle FTZ, zone franche dissipate sul territorio cinese, a partire dalla FTZ di Pechino e quella di Haikou.
La sfida della Cina per il prossimo quinquennio è cominciata. Le nuove politiche che regolano le importazioni di beni da altri paesi, sono ben chiare a Horienta e CAWS, che si preparano a offrire una gamma unica di servizi in favore delle esigenze legate al Made in Italy.
Workshop sul questo tema saranno organizzati in giro per l’Italia, per stimolare l’interesse sui principali poli produttivi del nostro paese. Restate sintonizzati !

Fresh News

Il Vietnam raccontato da chi ci lavora

“I vietnamiti? Tenaci, orgogliosi e ...

SEGUE

Cina seconda Economia Mondiale

La notizie era già nell'aria da tempo ...

SEGUE

Esportazioni Tessili Vietnam

Viet Nam: esportazioni tessili aumento ...

SEGUE

Aprire una catena di ristoranti in Vietnam ?

Luca Scale è co-proprietario di una ...

SEGUE