01

Nuovi Modelli di Turismo da Italia a Hainan

Per dar seguito agli argomenti trattati durante la recente visita del Vice-Governatore della Provincia di Hainan, Dr. Wang Lu nella Regione Lazio, Horienta e i partner di rete della NOVA Business Network, hanno organizzato una missione di approfondimento sui temi stimolati dalla amministrazione provinciale Cinese. Hainan è una destinazione turistica affermata in Cina e che comincia a crearsi un posizionamento nella vasta offerta del Sud-Est asiatico anche per il turismo di matrice occidentale. I modelli di sviluppo fino ad ora portati avanti dalla amministrazione locale hanno favorito i grandi numeri e un tipo di offerta che negli anni stà dando segnali di declino. Grandi strutture alberghiere votate al lusso, poca attenzione alla gestione pubblica del demanio (soprattutto costiero), sistemi insostenibili con grave impatto sull'ambiente e il territorio, stanno portando l'amministrazione locale a ragionare (in linea con le nuove direttive del Governo Centrale) verso uno sviluppo più sostenibile, sia a livello di impatto ambientale, che sociale ed economico. L'obiettivo della missione era proprio quello di portare alla luce dell'interlocutore istituzionale e imprenditoriale, i modelli che l'Italia può proporre e che sono ritenuti di granede valore in questo passaggio cruciale della nuova Cina di Xi Jin Ping. Architettura di recupero (non più costruzioni e cemento, ma recupero della identità storica del territorio), modelli di gestione del demanio costiero (Smart Beach), progetti sportivi per integrare il turismo con strutture adeguate alla pratica di sport soprattutto acquatici, di richiamo internazionale. Nella Delegazione organizzata dalla Rete NOVA, importanti architetti e professori universitari che hanno incontrato e avviato rapporti con gli attori della pianificazione Urbano/Rurale/Costiera della Provincia di Hainan. In rappresentanza del settore balneare italiano, Federbalneari che ha presentato un progetto di Smart Beach in collaborazione con l'Università La Sapienza di Roma. La Federazione Italiana di Sci Nautico, Wakeboard e Surf (FISW Surfing) ha introdotto un progetto per utilizzare questa destinazione tropicale come palestra per le attività agonistiche del team nazionale.

fonte: Horienta 2017

Fresh News

Il Vietnam raccontato da chi ci lavora

“I vietnamiti? Tenaci, orgogliosi e ...

SEGUE

Cina seconda Economia Mondiale

La notizie era già nell'aria da tempo ...

SEGUE

Esportazioni Tessili Vietnam

Viet Nam: esportazioni tessili aumento ...

SEGUE

Aprire una catena di ristoranti in Vietnam ?

Luca Scale è co-proprietario di una ...

SEGUE